Intervista a PASQUALE NOLI, direttore RENAISSANCE NAPLES HOTEL MEDITERRANEO

Il 2018 inizia con una nuova stagione per il RENAISSANCE NAPLES HOTEL MEDITERRANEO sotto la guida del nuovo direttore, Pasquale Noli

a cura di Francesca Ferrara @netnewsmaker © RIPRODUZIONE RISERVATA

NAPOLI –  Il RENAISSANCE NAPLES HOTEL MEDITERRANEO  è situato nei pressi di Piazza Municipio, al centro di Napoli, in una posizione strategica tra la stazione Marittima, il Maschio Angioino e  Via Toledo da dove si può facilmente raggiungere la collina del Vomero grazie alla Funicolare Centrale oppure al metrò dell’Arte, la Stazione Toledo della metro collinare. Vicino a Piazza Carità e a Piazza del Plebiscito con il lungomare di via Partenope e di Via Caracciolo, è da sempre luogo di soggiorno, ma anche di incontri di business e centro culturale per le numerevoli mostre di emergenti e importanti artisti ospitati.

“Il RENAISSANCE NAPLES HOTEL MEDITERRANEO è una struttura aperta alla città con quelli che chiamiamo “gli eventi della casa” e si può trattare di un semplice vernissage o di una mostra importante” –  spiega il Resident Manager Pasquale Noli e continua “L’ospitalità consiste in questo: porte che si aprono in ingresso e in uscita al contempo. L’albergo è una grande casa che accoglie ogni tipo di utenza e bisogna spingere sul rendere il soggiorno il più confortevole possibile, sia per l’ospite italiano che per l’ospite straniero, ed è per questo che stiamo lavorando per migliorare i servizi. Questi, già sono molto alti in questa struttura stiamo puntando ai loro dettagli come una importante e ricca colazione legata al territorio con caratterizzazione continentale: spazio al salato, con i formaggi e i salumi locali e alle uova, al bacon. La colazione è il primo biglietto da visita”.

La stagione turistica napoletana è in netta ripresa da almeno un paio di anni, sia durante l’inverno e sia durante l’estate. “Si tratta di numeri in ascesacommenta Nolima quando la curva da ascendente diverrà discendente e ci sarà la fisiologica flessione, resterà in piendi chi ha la capacità di fare meglio e per noi, si tratta di una linea guida”.

Il RENAISSANCE NAPLES HOTEL MEDITERRANEO è anche un ristorante,  aperto alla città. O’Break, il ristorante a numeri interessanti per essere una struttura di un hotel in pieno centro di Napoli” afferma il resident manager Noli e prosegue: È una carta che guarda al territorio in chiave moderna, attuale così come tutta la proposta dell’executive chef Pasquale De Simone che ha il merito di avere un occhio sul terriotrio in una prospettiva attuale con una cucina genuina, essenziale che valorizza i prodotti tipici locali”.

Il RENAISSANCE NAPLES HOTEL MEDITERRANEO ha anche un roof, una bellissima ed ampia terrazza panoramica su cui la proprietà ha investito con un restyling. “Il roof è una location per eventi che possono essere gli ‘eventi della casa’, gli eventi aziendali o gli eventi dedicati all’enogastronomia” afferma Pasquale Noli: “La Campania sta spingendo molto nel settore food e nel nostro immaginario la terrazza può essere location e la giusta cornice per la presentazione di vini importanti, prodotti tipici e di eccellenza locale, formaggi ricercati del territorio e prodotti alle cui spalle vi è storia di passione e amore di artigiani e produttori per la terra e per la qualità”.

Articoli correlati:

La cucina di PASQUALE DE SIMONE per il RENAISSANCE NAPLES HOTEL MEDITERRANEO

Love Breakfast: la colazione consigliata da Pasquale De Simone 

San Valentino al Renaissance Naples Hotel Mediterraneo

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *