VITRIZIA “SuperFluo” la jewels capsule di Patrizia Visone

Nell’attesa della nuova linea di cappelli e guanti per la stagione autunnale ed invernale, Patrizia Visone, racconta la sua nuova capsule, questa volta, dedicata ai gioielli ornamentali

a cura di Francesca Ferrara @netnewsmaker © RIPRODUZIONE RISERVATA

NAPOLI – Solo filato, cotone e lana con perline, corallini, stoffe, pelli, lacci e tanta fantasia, creatività e manodopera. Questi gli ingredienti della nuova capsule “SuperFluo” del brand Vitrizia, nota per le sue creazioni di cappelli in lana e guanti ispirati al mondo del cinema, delle favole e dei cartoni animati e, ovviamente, dell’estro della fantasia, veri e propri tributi al gioco di estro per le donne che sanno metetrsi in gioco seriamente e che delle loro fragilità ne fanno opportunità. Sono giochi, intrecic di filato al motto “play the game, the consciousness game of the of the contemporary women”.

Patrizia Visone, racconta questa linea-gioiello, un poco nata per caso, è già con le ‘mani in lana e i ferri intrecciati’ per il lancio della nuova collezione autunno-inverno 2018/2019.

La “SuperFluo” capsule è caratterizzata dal colore, inteso sia come tonalità vivaci sia come tinte fluo, molto estive in accoppiamenti con pelli e lacci estrosi. Questa prima linea punta sulle collane che possono essere delle cravatte femminili o dei conchiglioni ornamentali luminosi.

Indipendentemente dai materiali, con la quale è realizzata, la linea “SuperFluo” è una 4 stagioni, indossabile sempre, con i giusti abbinamenti e anche facilmente abbinabile con tinte scure e abiti semplici.

Il brand Vitrizia con le creazioni della sua founder Patrizia Visione sono anche on line sul sito e su Amazon con il nuovo negozio hand-made da poco aperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *