CISO-DAY 2016 – Napoli

Napoli 12 marzo 2016 – Il CISO DAY (Centro Italiano Studi Ornitologici) quest’anno ha scelto Napoli e l’Orto Botanico, per celebrare i 40 anni della sua fondazione e presentare novità risultati conseguiti dalla comunità scientifica

L’evento, organizzato in collaborazione con l’Associazione napoletana ARDEA,  sarà momento di alta divulgazione scientifica e di confronto fra gli esperti più importanti d’Italia sul tema: “Le nuove tecnologie al servizio dell’ornitologia”.

Esperti e studiosi di calibro internazionale presenteranno non solo i risultati delle ricerche condotte sugli uccelli con materiali e metodiche moderne, ma anche i risvolti pratici sulla tutela ambientale, la gestione del territorio e il monitoraggio dei cambiamenti climatici. La giornata è dedicata agli studenti di Scienze Naturali, Biologia e alle altre facoltà scientifiche, ai tecnici del settore e a chiunque sia interessato alla conoscenza ed alla conservazione dell’avifauna.


PROGRAMMA

10:00 – Saluti e inizio lavori

10:30 – Giacomo Dell’Omo (Ornis Italica) – “Origine ed evoluzione del bio-logging”

11:15 – Jacopo G. Cecere (ISPRA) – “I GPS per lo studio dell’ecologia e la conservazione degli uccelli pelagici”

11:45 – Coffee break

12:00 – Diego Rubolini (Università di Milano) – “I geolocator miniaturizzati per lo studio della migrazione: problematiche e opportunità”

12:45 – Carlo Catoni (Technosmart) – “Droni e radar prestati all’ornitologia”

13:30 – Pausa pranzo

15:00 – Fernando Spina (ISPRA) – “7 milioni di uccelli marcati: dal ruolo storico del CISO ad un Centro di inanellamento moderno  per  la conoscenza e la conservazione dell’avifauna    italiana”

15:45 – Giuseppe Bogliani (Università di Padova) – “Il punto sulle ricerche ornitologiche in Italia”

17:00 – Assemblea CISO

 

Note Stampa:

Il CISO ONLUS (Centro Italiano Studi Ornitologici) è l’associazione che riunisce professionisti e amatori che si dedicano alla ricerca ornitologica, accomunati dal desiderio di sviluppare e diffondere solide conoscenze biologiche per la conservazione dell’avifauna. L’associazione è aperta a tutti coloro che ne condividono i principi e lo spirito. CISO ONLUS collabora con organizzazioni e società scientifiche italiane ed europee per la realizzazione di progetti di ricerca e la conservazione degli uccelli e dei loro habitat, offrendo una capillare rete di rilevamento sul territorio italiano, garantita dalla professionalità e dall’entusiasmo dei suoi soci.

ARDEA (Associazione per la Ricerca, la Divulgazione e l’Educazione Ambientaleè composta da un gruppo di professionisti che operano nell’ambito della conservazione, della gestione del patrimonio naturale e      culturale  e della divulgazione naturalistica, e che hanno unito le loro singole competenze e professionalità per uno sforzo congiunto e sinergico teso a raggiungere l’obiettivo di conoscere e conservare il territorio e i  suoi  equilibri. Tante le “mission” dell’associazione: dalla tutela e la valorizzazione della natura e dell’ambiente, alla promozione ed il progresso degli studi relativi alle Scienze Naturali; ma anche lo svolgimento di attività  di  interesse e utilità pubblica, in particolare nei settori della ricerca e conservazione della natura, della biodiversità, dell’ecologia e dello sviluppo sostenibile, e di attività di educazione, divulgazione, istruzione e  formazione alla persona, finalizzate alla tutela e alla valorizzazione dell’ambiente,dei Parchi, delle riserve naturali e/o di altre aree di particolare rilevanza naturalistica e ambientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *